Gestione e rete organizzativa

  • Jesuheim Girlan

Il Centro “Jesuheim” di Cornaiano nel Comune di Appiano è una struttura socio-sanitaria privata gestita dalla Fondazione S. Elisabetta. La gestione del Centro è stata ceduta alla Fondazione, in data 01/01/2013 dalla Congregazione delle Suore di Carità di S. Vincenzo De Paoli. La Fondazione S. Elisabetta, ente di diritto privato di utilità pubblica con sede a Bolzano, opera senza scopi di lucro ed è stata costituita nel 2009 dalla Caritas della Diocesi di Bolzano-Bressanone e dalla Fondazione Liebenau del Baden-Württemberg in Germania, su mandato diocesano. La Fondazione si ispira alla visione cristiana dell’essere umano e si dedica prioritariamente all’assistenza ed alla cura di persone nonché all’educazione permanente.
Le attività di assistenza, cura e accompagnamento socio-pedagogico della persona si orientano sul valore inviolabile della dignità della persona e sono rivolte in particolare a persone anziane, malate e persone con disabilità, ma anche a persone soggette ad altre tipologie di svantaggio o comunque bisognose di sostegno. La Fondazione S. Elisabetta realizza e gestisce servizi e strutture residenziali e di cura nonché complessi abitativi in cui gli ospiti possano vivere adeguatamente assistiti, godendo del massimo grado conseguibile di autodeterminazione, inseriti in un contesto sociale stimolante.
Alle persone che presentino un fabbisogno elevato di cura, il Centro garantisce la più ampia assistenza sanitaria e cura.
La struttura è gestita in conformità con gli obiettivi stabiliti dagli enti pubblici e nel rispetto degli accordi con essi stipulati. Un ruolo di rilievo è attribuito alla collaborazione con altre strutture, in particolare con le Comunità comprensoriali e con l’Azienda Sanitaria Provinciale. L’apertura verso l’esterno, in termini soprattutto di integrazione degli ospiti nella realtà locale, è promossa con iniziative adeguate.